skip to Main Content

In partnership con il Museo Archeologico dell’Istria, attraverso l’opera del Cantiere scuola di manutenzione conservativa, operativo tra Venezia e l’Istria, la Fondazione comincia una collaborazione per la conservazione e la valorizzazione dei marmi di epoca romana detti i togati, e dei reperti presenti nel deposito di Fort Bourguignon a Pola. Contemporaneamente si attiverà lo stesso tipo di intervento su opere dei depositi della Curia e nella chiesa degli Scalzi di Venezia.

Back To Top