skip to Main Content

Le aziende possono devolvere sotto forma di donazione fino al 2% del reddito d’azienda a progetti di rilevanza sociale e culturale, quali la conservazione, il restauro e la cultura in senso lato. Donazioni deducibili dai redditi d’azienda.

La Fondazione Ars et Labor è un nuovo soggetto culturale no-profit, che opera in Istria dal 2017 e finanzia le proprie attività con fondi propri, europei e privati, con donazioni e sponsorizzazioni.. Si occupa di conservazione e restauro, di arte e di cultura e della loro valorizzazione a fini economici.

Ora, perché un’azienda dovrebbe con questa quota, finanziare una Fondazione culturale e i suoi progetti anziché versarla allo Stato? È solo una questione di scelta, e di ritorno di immagine. Le aziende e i privati, che creano lavoro e ricchezza, possono se vogliono, incidere nel settore culturale, e questo ne è un modo: recuperare e far vivere una parte del patrimonio storico artistico dell’Istria, grazie alla propria sensibilità e ricchezza. Non è cosa da poco, anche se è cosa che pochi possono permettersi di fare per sensibilità personale. A questo si aggiunge la pubblicità dell’operazione di sponsorizzazione ed il ritorno di immagine che ne deriverà. La Fondazione sarà onorata di poter descrivere in maniera più dettagliata quel che fa e come opera ospitando i soggetti interessati a Dignano, dove abbiamo la sede e invita a vedere gli spazi operativi, creati recuperando posti storici in abbandono, per descrivere meglio i nostri programmi attraverso quanto fatto finora.

Back To Top